Regno Unito

Gli chef più influenti del Regno Unito

Traveler Elite e il loro critico gastronomico Andy Hayler, un uomo che afferma di aver mangiato in tutti i ristoranti tre stelle Michelin nel mondo, hanno compilato una lista dei cinque chef più influenti degli ultimi dieci anni nel Regno Unito, più i cinque che pensano saranno i più influenti nel corso dei prossimi 10 anni. I cinque dell’ultimo decennio sono Simon Rogan de L’Enclume e Fera, Stephen Harris de The Sportsman, recentemente nominato Best UK Restaurant da Restaurant Magazine, Ashley Palmer-Watts del Dinner by Heston Blumenthal, Nathan Outlaw e Brett Graham del The Ledbury.

Invece previsti come coloro che scuoteranno la scena culinaria del Regno Unito per i prossimi 10 anni ecco Tom Kemble (Bonhams – foto sopra), Graeme Cheevers (Martin Wishart), Mikael Jonsson (Hedone), Elizabeth Allen (Kaizen, ex del Pidgin) e Clare Smyth, che aprirà il suo ristorante tanto atteso a Londra nel 2017. Un po’ confusamente, la stessa squadra ha compilato un elenco globale dei 15 chef più influenti del prossimo decennio tornando indietro nel 2013, dove sia Rogan e Graham hanno spiccato.

Gli Chef più influenti della passata decade

Simon Rogan – L’Enclume, Cumbria

Stephen Harris – The Sportsman, Kent

Ashley Palmer-Watts – Dinner by Heston Blumenthal, Londra

Nathan Outlaw – Restaurant Nathan Outlaw, Cornovaglia

Brett Graham – The Ledbury, Londra

Gli Chef più influenti della prossima decade

Tom Kemble – Bonhams, Londra

Graeme Cheevers – Martin Wishart, Edinburgo

Mikael Jonsson – Hedone, Londra

Clare Smyth – Restaurant Gordon Ramsay, Londra

Elizabeth Allen – Kaizen, Londra

Related Posts

Comments are closed.